Adozioni internazionali: un bene per tutti

Adozioni internazionali: il 15 febbraio a Roma 20 enti autorizzati incontrano la Politica per proporne il rilancio.  Convocati al Senato, nella Sala 'Caduti di Nassirya', tutti i leader politici degli schieramenti [...]

Adozioni internazionali: il 15 febbraio a Roma 20 enti autorizzati incontrano la Politica per proporne il rilancio. 

Convocati al Senato, nella Sala ‘Caduti di Nassirya’, tutti i leader politici degli schieramenti in lizza nelle prossime elezioni del 4 marzo per chiedere a ciascuno di loro un impegno concreto e puntuale che restituisca fiducia alle coppie che vogliono adottare.

Roma, 11 febbraio 2018 – Un incontro per proporre e chiedere misure di sostegno urgenti che restituiscano fiducia alle coppie che scelgono l’adozione internazionale, tamponando l’inesorabile discesa nel numero di procedure adottive concluse nel corso degli ultimi anni e rilanciandola anche a livello culturale: è l’obiettivo della Conferenza ‘Adozioni internazionali: un bene per tutti’ che 20 enti autorizzati all’adozione internazionale hanno organizzato a Roma il prossimo giovedì 15 febbraio, alle ore 13.00, presso la Sala ‘Caduti di Nassirya’ del Senato della Repubblica.

Nel corso dell’appuntamento, il gruppo di enti – per bocca dei due portavoce, Pietro Ardizzi e Antonio Crinò – esporrà alla Politica i numeri di un crollo che ha portato in appena 5 anni dalle 4.022 procedure di adozione internazionale del 2011 alle 2.216 del 2015 (ultimo dato ufficiale pubblicato dalla Commissione per le Adozioni Internazionali). Dati che potrebbero essere integrati con i dati ufficiosi del 2017, secondo cui il numero di adozioni non supererebbe le 1.400 (-36,9% rispetto al dato 2015).

Da questa constatazione, insieme a quella secondo cui le coppie italiane, fino a qualche anno fa, erano sempre particolarmente sensibili e aperte all’adozione internazionale, la decisione di rompere gli indugi e lanciare una grande iniziativa di confronto e rilancio politico-istituzionale per chiedere a chi governerà l’Italia nei prossimi 5 anni misure concrete di sostegno all’universo dell’adozione internazionale. Perchè accanto al declino demografico, certificato per l’ennesima volta qualche giorno fa dall’Istat, il nostro Paese ha urgente bisogno di riscoprire la bellezza dell’adozione e la fiducia che sia una scelta di pari dignità nella genitorialità, senza costi economici ad esclusivo carico delle coppie.

Appuntamento giovedì 15 febbraio, ore 13.00, presso la Sala ‘Caduti di Nassirya’ del Senato della Repubblica, con la possibilità di seguire l’evento in diretta streaming dal canale TV del Senato.

Ecco gli Enti promotori dell’iniziativa (in ordine alfabetico): AFN – Ai.Bi. – A.M.I. – AMICI TRENTINI – A.MO – Fondazione AVSI – BAMBARCO – C.I.A.I. – CIFA – Ass.ne IL CONVENTINO – I FIORI SEMPLICI – IN CAMMINO PER LA FAMIGLIA – INTERNATIONAL ADOPTION – ISTITUTO LA CASA – LA MALOCA – MEHALA – N.A.A.A. – N.A.D.I.A. – N.O.V.ASJAMO.

Print Friendly, PDF & Email
I Nostri Numeri
News
Appelli
Emergenza Siria (0 Days left)
Eventi
Facebook
 

Twitter
YouTube

 

Segui AFN Onlus anche grazie al nostro canale Youtube. Video aggiornati su di noi e le nostre inziative
Vai al nostro canale Youtube