Donazione per il Libano – Amici Forza dell’Irap
  • Remaining time:0 days left
  • Donor(s):0
Facciamo appello a voi, carissimi amici, attraverso questa nostra lettera, poiché siamo in difficoltà. L’IRAP si é sempre espressa in questi termini “i nostri amici sono la nostra forza” . Si, siete la nostra forza, ovunque siate. E’ a questo titolo che faccio appello ai vostri ricordi, al vostro cuore, alla vostra solidarietà.
Raised: €0
Dona Ora

Ain Aar, 23 luglio 2020

Carissimi amici,

Avete l’abitudine di ricevere degli “echi” dell’IRAP: auguri, notizie e affetto, all’approsimarsi del Natale.

Questa volta sarete forse sorpresi del nostro messaggio?

Dovete sapere forse, meglio di noi, quanto stia succedendo in Libano. Senza preoccuparci di analizzare, di discutere, di prendere la parte di uno o dell’altro, ci sforziamo sempre più profondamente, cercando di fare il meglio possibile il nostro lavoro in linea con gli allievi, e soprattutto nei nostri laboratori, per pagare il salario del personale, ed aiutare, aiutare, … lottare per non creare i “nuovi poveri”.

Abbiamo a carico più di 400 famiglie attorno all’IRAP: personale, genitori degli allievi nel bisogno, famiglie nel quartiere di Ain Biacout alla periferia di Beirut, e le famiglie amiche del Sud, che abbiamo conosciuto durante la guerra del 2006.

Riceviamo donazioni in specie, in natura. Ci sono delle iniziative molto belle sul terreno. I libanesi si danno da fare e collaboriamo con gruppi di volontari formidabili. Ma facciamo appello anche a voi.

Facciamo appello a voi, carissimi amici, attraverso questa nostra lettera, poiché siamo in difficoltà. L’IRAP si é sempre espressa in questi termini “i nostri amici sono la nostra forza” . Si, siete la nostra forza, ovunque siate. E’ a questo titolo che faccio appello ai vostri ricordi, al vostro cuore, alla vostra solidarietà.

In questo momento l’IRAP ha bisogno di voi. Janine e Souad, dopo 60 anni di vita “irapiana”, hanno il desiderio di partire nella gioia del dono condiviso con tutte le persone dell’IRAP e le loro famiglie.

Aspettiamo da voi, carissimi amici, un gesto di generosità che ci permetta di rinforzare il lavoro, soprattutto quello culinare, nei nostri laboratori protetti. Poter far funzionare i nuovi locali che riuniranno tutte le nostre materie prime, tutte le unità di lavoro come pure la nostra produzione in condizioni di sicurezza, d’igiene, di aerazione e di refrigerazione (soprattutto con il Covid-19).

Questo progetto e questo studio (dei nuovi locali) sono stati fatti per riuscire a finanziare almeno in parte l’IRAP, Istituto specializzato, e far lavorare nei laboratori protetti i giovani sordi, le mamme dei bambini sordi e persone nel bisogno del nostro diretto vicinato.

Tutti fanno appello a collette alimentari, in un paese che si trova di colpo in un grande stato di povertà. Facciamo nostro questo appello urgente. Ma personalmente operiamo per assicurare il lavoro, i salari, una continuità nel progetto d’educazione, di formazione e d’integrazione del personale vulnerabile, nella società.

Cari amici,

Vi abbiamo detto tutto. Troverete di continuo delle informazioni in rete, che vi daranno un’idea di come ci diamo da fare per restare nel mercato libanese.

Ci rendiamo conto che la nostra lettera é lunga. Leggetela, per favore, e non esitate a riconoscervi “Amici: forza dell’IRAP”.

Con il nostro fedele ricordo ed il nostro grande affetto.

Per rispondere al nostro appello, potete inviare donazioni sul conto di AFNonlus specificando. “DONAZIONE PER IL LIBANO-AMICI FORZA DELL’IRAP”

Janine et Souad

 

Per collaborare e partecipare è attivo e disponibile il conto corrente:

Azione per Famiglie Nuove ONLUS (AFN)
IBAN: IT11G0306909606100000001060
Codice SWIFT/BIC: BCITITMM
presso Banca Intesa San Paolo
CAUSALE : “DONAZIONE PER IL LIBANO-AMICI FORZA DELL’IRAP”

Print Friendly, PDF & Email
I Nostri Numeri
News
Eventi
Facebook
 

Twitter
YouTube

 

Segui AFN Onlus anche grazie al nostro canale Youtube. Video aggiornati su di noi e le nostre inziative
Vai al nostro canale Youtube