I biglietti dei bambini Lituani

Nelle zone rurali alla periferia di Vilnius le condizioni di vita dei bambini e delle loro famiglie sono molto difficili. Attraverso il progetto di Sostegno a distanza di AFN, Daniela [...]

Nelle zone rurali alla periferia di Vilnius le condizioni di vita dei bambini e delle loro famiglie sono molto difficili. Attraverso il progetto di Sostegno a distanza di AFN, Daniela di Firenze da quattordici anni supporta alcuni bambini lituani. Un’ esperienza che è un dare e un ricevere insieme, così come lei stessa ci racconta.

“Da tempo desideravo fare qualcosa per l’infanzia svantaggiata, per i figli di famiglie che vivono in estrema povertà, che non hanno neppure il minimo indispensabile. Dapprima sono venuta  in contatto con Judita e Ruta, due ragazzine della Lituania; poi con Cristopher, studente delle  Filippine; e attualmente con i bambini Simas e Meja ancora della Lituania. Ogni anno, sia a Pasqua che a Natale,  mi inviano dei biglietti di auguri fatti da loro stessi e devo dire che sono molto belli e fatti con grande precisione e amore. Anch’io scrivo a questi bambini  per dare qualcosa della mia vita.

Attraverso questo rapporto epistolare e via e-mail e anche attraverso la referente della Onlus in Lituania, Laima Dumciuviene,  ho capito quanto sia importante per un bambino/ragazzo il sostegno a distanza: è dar loro la possibilità di avere almeno lo stretto necessario riguardo l’alimentazione, il vestiario, di potersi curare. E’ dargli la possibilità di studiare come tutti i loro coetanei, di vivere una vita più serena per quanto possibile.

Dato che i biglietti che i bambini mi inviano sono davvero ben fatti, tre anni fa ho chiesto a Laima se fosse stato possibile mandarmene un po’ con l’intenzione di proporli ad alcune persone nella mia  città a Firenze  a sostegno del progetto in Lituania.

Grazie all’aiuto anche di altre persone della mia comunità  a tutt’oggi abbiamo potuto fare  tre vendite di biglietti (a offerta libera) e devo dire ne abbiamo ricavato un guadagno, superiore ad ogni nostra aspettativa. Non sono certo cifre che risolvono il problema della povertà, ma ho poi saputo da Laima che i bambini del sostegno a distanza ne sono stati felicissimi, non pensavano di poter guadagnare così tanti soldini coi loro biglietti fatti a mano uno per uno.

Questo  è stato importante per loro dal punto di vista psicologico, ha rafforzato la fiducia in loro stessi e nelle proprie capacità,  la speranza di una vita più dignitosa, costatando che con l’impegno possono risollevarsi dalla grande povertà in cui adesso si trovano.

E che dire di me? Ogni volta che sono entrata e entro in contatto con ciascun bambino/ragazzo  conoscendo le loro storie è sempre un grande arricchimento umano. Quando riesco a fare qualcosa per loro – seppur nel mio piccolo – la gioia nel cuore è tanta. Ma davvero tanta!!!”

BIGLIETTI 1

BIGLIETTI 2

BIGLIETTI 3

Print Friendly, PDF & Email
I Nostri Numeri
News
Eventi
Facebook
 

Twitter
YouTube

 

Segui AFN Onlus anche grazie al nostro canale Youtube. Video aggiornati su di noi e le nostre inziative
Vai al nostro canale Youtube