Il Progetto “Un abbraccio senza confini” procede nel suo percorso

Sabato 26 settembre si è svolto il terzo appuntamento del Progetto “Un abbraccio senza confini” dal titolo “La prima felicità di un figlio è sapersi amato” al quale hanno partecipato [...]

Sabato 26 settembre si è svolto il terzo appuntamento del Progetto “Un abbraccio senza confini” dal titolo “La prima felicità di un figlio è sapersi amato” al quale hanno partecipato coppie in attesa e famiglie adottive del Lazio e della Toscana, in video conferenza, con 44 punti di ascolto. Futuri genitori si confrontano con genitori in campo. “Il gruppo eterogeneo è vissuto come una grande opportunità”. – Sottolinea Rita Caserta incaricata della sede AFN Lazio.

Nonostante la modalità on-line il clima è stato così accogliente da favorire la condivisione delle esperienze da parte delle famiglie collegate.

“L’argomento trattato dalla psicologa Dott.ssa Lonano Maria Daniela, è stato particolarmente interessante,  ha dato molto spunti di riflessione sul vissuto dei nostri figli ma soprattutto sul nostro impegno genitoriale nel presente vissuto insieme. – Continua Rita Caserta – La nostra sfida è alzare continuamente l’asticella dell’amore affinché i nostri figli possano fare l’esperienza di sentirsi sempre accolti e quindi felici”.

Il prossimo appuntamento ha per titolo: ”In casa non c’è pace quando gallina canta e gallo tace” ed è previsto  per sabato 24 ottobre sempre dalle 10.30 alle 12.00 in modalità on-line.

Per partecipare, è necessaria la prenotazione scrivendo a: adozioni.lazio@afnonlus.org

 vi aspettiamo!

Print Friendly, PDF & Email
I Nostri Numeri
News
Eventi
Facebook
 

Twitter
YouTube

 

Segui AFN Onlus anche grazie al nostro canale Youtube. Video aggiornati su di noi e le nostre inziative
Vai al nostro canale Youtube