Il viaggio continua…

Il nuovo servizio a sostegno di famiglie adottive e ragazzi adottati offerto da OLA - Coordinamento Oltre l' Adozione L’adozione è una scelta importante che necessita di un percorso di [...]

Il nuovo servizio a sostegno di famiglie adottive e ragazzi adottati offerto da OLA – Coordinamento Oltre l’ Adozione

L’adozione è una scelta importante che necessita di un percorso di crescita e cambiamento per accogliere l’altro nelle sue differenze, un investimento di energie e risorse per far nascere una nuova storia familiare e accogliere un bambino con tutti i suoi vissuti.

Per andare incontro e sostenere sempre più le famiglie adottive, gli 11 enti autorizzati aderenti al coordinamento OLA-Oltre l’Adozione, tra cui anche AFN onlus, danno vita al progetto “Il viaggio continua…”. Un servizio specifico per il post-adozione rivolto a tutte le famiglie adottive che sentono la necessità di un supporto individuale, di coppia o di famiglia offerto attraverso un contesto affettivo accogliente e un accompagnamento puntuale mettendo a fuoco ciò che accade nelle relazioni familiari. Il progetto inoltre vuole sostenere gli adottati nel percorso di piena integrazione familiare e sociale ed eventualmente nella ricerca delle proprie origini offrendo occasione alle famiglie di incontrarsi con altre famiglie, condividendo vissuti, esperienze e conoscenze.

Gli 11 enti aderenti OLA insieme realizzano circa il 30% delle adozioni internazionali d’Italia. Attraverso questo nuovo servizio essi intendono condividere  le rispettive reti di professionisti e consulenti, nonché 30 sedi.  Ciò consentirà  di garantire una vicinanza concreta alle famiglie là dove esse vivono.  

«Avere 11 enti e un unico servizio di post adozione significa mettere a disposizione delle famiglie una rete di professionisti e consulenti competenti in materia, perché il post adozione richiede la capacità di guardare davvero la famiglia come sistema, allargando lo sguardo sulle risorse familiari e sociali del proprio ambito e valorizzandole. – Afferma Pietro Ardizzi, portavoce di OLA. – Basta pensare a un pediatra con l’esperienza per identificare malattie endemiche diffuse in alcune aree del mondo, ma rarissime da noi: non tutti ce l’hanno sotto casa. Non siamo in grado di proporre gratuità dell’intervento, ma essendo in tanti possiamo garantire delle convenzioni con professionisti di indubbia competenza a costi decisamente contenuti. Il continuo scambio tra tutti i professionisti di questa rete permetterà inoltre di trovare strategie di intervento sempre più efficaci».

Se l’estensione territoriale della rete è di per sé un valore importante, ciò che più conta è il livello di collaborazione che gli 11 enti mettono in campo. Il Coordinamento OLA infatti  è costituito da un gruppo di Enti Autorizzati (AMI, AMICI DI DON BOSCO, AFN, AVSI, CIAI, Il CONVENTINO, INTERNATIONAL ADOPTION, ISTITUTO LA CASA, LA MALOCA, MEHALA, NOVA) che «non solo hanno condiviso molta della storia delle adozioni internazionali di questi ultimi anni, ma soprattutto hanno maturato una sensibilità comune e una certa capacità di lavorare concretamente insieme, spiega Pietro Ardizzi. «Questo ci permette oggi di presentarci con una forte impronta di vicinanza, come una realtà che può davvero accompagnare e sostenere il percorso della famiglia, monitorando là dove serve le fasi critiche del post adozione negli anni, ben oltre le relazioni post adozione richieste dai Paesi di origine. Lo facciamo offrendo per la prima volta un servizio condiviso da 11 enti, aperto anche a famiglie che hanno adottato con altri enti, con 30 sedi territoriali che diventeranno altrettanti luoghi accoglienti in cui le famiglie possono incontrarsi, là dove vivono».

Per informazioni ed adesioni:
servizi@oltreladozione.it 

A questi link:

LA LOCANDINA

IL CALENDARIO DELLE ATTIVITA’

Print Friendly, PDF & Email
I Nostri Numeri
News
Eventi
Facebook
 

Twitter
YouTube

 

Segui AFN Onlus anche grazie al nostro canale Youtube. Video aggiornati su di noi e le nostre inziative
Vai al nostro canale Youtube