Prestigioso riconoscimento al “Petite flamme” (Congo)

Il progetto sociale "Petite Flamme " dei Focolari, che accoglie oltre 2000 bambini e giovani attraverso il sostegno a distanza di AFNonlus in 15 scuole diffuse nella Repubblica Democratica del [...]

Il progetto sociale “Petite Flamme ” dei Focolari, che accoglie oltre 2000 bambini e giovani attraverso il sostegno a distanza di AFNonlus in 15 scuole diffuse nella Repubblica Democratica del Congo, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento in Germania: il premio “The Roland Berger HumanDignity Award “.

La cerimonia si svolgerà il 29 aprile, ore 18:00, al Jewish Museum Berlin, con la partecipazione del Ministro degli Esteri Tedesco Frank-Walter Steinmeier, di Romano Prodi, ex Presidente Commissione Europea e di Roland Berger, la cui fondazione opera per il sostegno agli studenti meritevoli provenienti da situazioni svantaggiate.

La cerimonia sarà trasmessa via streaming sul sito della fondazione 

I tre vincitori del premio Roland Berger 2015 per la Ždignità dell’uomo sono: 1) Dr. Katrine Camilleri, avvocato maltese e direttrice del Gesuit Refugee Service a Malta 2) Dr. Alganesc Fessaha, attivista per i diritti umani, eritrea-italiana 3) l’organizzazione scolastica congolese Petite Flamme.

Petite Flamme è stato scelto per il supporto ai bambini e ai giovani che consente loro di condurre una vita degna e costruire il proprio futuro con beneficio delle comunità del Paese di origine, senza necessità di dover emigrare.

Print Friendly, PDF & Email
I Nostri Numeri
News
Eventi
Facebook
 

Twitter
YouTube

 

Segui AFN Onlus anche grazie al nostro canale Youtube. Video aggiornati su di noi e le nostre inziative
Vai al nostro canale Youtube