solidali con le popolazioni del corno d africa

Continua la raccolta fondi per le popolazioni del Corno d’Africa, colpito dalla peggiore siccità degli ultimi 60 anni.Secondo l’agenzia Zenit (www.zenit.org - 18/08/11), «la ricerca di cibo e assistenza si [...]

Continua la raccolta fondi per le popolazioni del Corno d’Africa, colpito dalla peggiore siccità degli ultimi 60 anni.Secondo l’agenzia Zenit (www.zenit.org – 18/08/11), «la ricerca di cibo e assistenza si sta traducendo in uno sfollamento su larga scala e nella migrazione di pastori e agricoltori, che percorrono grandi distanze a piedi, su asini o spendendo gli ultimi fondi per essere trasportati su camion gremiti di persone.Fuggendo dalle zone colpite dalla siccità , molte famiglie si vedono costrette ad abbandonare gli anziani, i bambini malati e indeboliti e le donne in stato di gravidanza. … Giungono poi a destinazione in condizioni deplorevoli, sfiancati, denutriti …».La crisi interessa oltre 12 milioni di persone e colpisce in misura diversa tutto il Corno d’Africa: Somalia, Etiopia, Eritrea, nord del Kenya, Gibuti, alcune zone dell’Uganda e Sud Sudan.In Somalia la crisiè aggravata anche dalla situazione politica e si stima che più di 150 mila persone siano affluite nei campi profughi del Kenya e dell’Etiopia.Azione per Famiglie Nuove in collaborazione con AMU e Giovani per un Mondo Unito stanno operando per salvare la vita di queste persone, anche in risposta all’appello che Benedetto XVI° ha rivolto il 17 luglio scorso: «Non manchi a queste popolazioni sofferenti la nostra solidarietà e il concreto sostegno di tutte le persone di buona volontà ».La gravità della situazione e l’urgenza di intervenire ci invitano anche a riflettere sulle cause che hanno provocato la crisi e sulla necessità – nel Corno d’Africa come in altre zone a rischio – di agire prima che tali crisi si trasformino in catastrofi, attraverso progetti di sviluppo che a medio e lungo termine puntino a risolvere i problemi cronici che affliggono le popolazioni di molti Paesi.Gli aiuti possono essere inviati sui seguenti conti correnti intestati a:AZIONE per FAMIGLIE NUOVE OnlusSostegno a distanzaVia Isonzo, 6400046 GROTTAFERRATAc/c bancario n° 1000/1060BANCA PROSSIMACod. IBAN: IT 55 K 03359 01600 100000001060Cod. Bic – Swift: BCITITMX

Print Friendly, PDF & Email
I Nostri Numeri
News
Eventi
Facebook
 

Twitter
YouTube

 

Segui AFN Onlus anche grazie al nostro canale Youtube. Video aggiornati su di noi e le nostre inziative
Vai al nostro canale Youtube